Quali sono le differenze tra auto a Gpl e Metano?

 

Le vetture a Gpl e Metano sono quei veicoli che rientrano nella categorie dei “bi-fuel” , ovvero quelli che sono in grado di funzionare con due tipi di alimentazione, quindi benzina e Gpl / Metano.

Il Gpl, abbreviativo di Gas-propano-liquido, è una miscela di idrocarburi derivanti dal petrolio, in cui l’ingrediente principale è il propano, ovviamente in stato liquido.

Il costo del rifornimento è un indice particolarmente apprezzato e che pende decisamente in maniera favorevole nei confronti del Gpl, infatti il prezzo per questo carburante è decisamente inferiore a quello di qualsiasi altro che sia benzina, gasolio e addirittura del metano, poiché il costo del gpl è circa 1/3 di quello della benzina.

Il gpl ha anche dei lati negativi il primo è la resa chilometrica, ovvero con un litro di gas propano liquido si percorre circa il 1/4 di strada in meno di quanta se ne percorre con un litro di benzina, mentre con il Metano ne percorre circa 1/4 in più.

Per quanto riguarda l'autonomia del serbatoio gpl e Metano, la bilancia pende per il Gpl, in quanto essendo un liquido e non un gas come il metano, occupa uno spazio minore a parità di resa chilometrica.

In merito alla sicurezza entrambi sono sicuri se l'impianto è fatto a regola d'arte, anche se, il metano ha un indice di sicurezza maggiore. 

REVISIONE BOMBOLE GPL

REVISIONE BOMBOLE METANO